Afte in bocca: cosa sono?

Afte

Le afte orali, o più comunemente chiamate “afte della bocca”, sono lesioni della mucosa orale.

Le afte in bocca, queste piccole ulcerazioni (o abrasioni) della mucosa orale, che hanno un diametro che va dai due millimetri fino a qualcosa oltre il centimetro (casi molto rari), possono essere dolorose per contatto o anche spontaneamente.

Come riconosco le afte in bocca?

Innanzitutto occorre specificare che una lesione del tipo afta in bocca presenta sempre una forma più o meno circolare, con le caratteristiche tipiche della abrasione o anche dell’ ulceretta della mucosa. E’ moderatamente profonda e presenta, generalmente, una zona centrale di colore tendente al bianco ed una zona più periferica di colore rossastro.

Molto spesso la sua comparsa viene anticipata dal manifestarsi di bruciore proprio nella zona di mucosa orale dove poi insorgerà l’ afta stessa.

Afte in bocca: una, nessuna e centomila

Le afte orali, ahimè, tendono a ripresentarsi ad intervalli di tempo regolari, a recidivare. Nella stragrande maggioranza dei casi dopo che si è presentata la prima, che poi è regolarmente regredita fino alla scomparsa, molto probabilmente tenderà a presentarsene una seconda e poi, come dicevamo ad intervalli di tempo regolari, le altre. Non preoccupatevi, non stiamo affermando che la vostra vita verrà impegnata per la metà ad affrontare i fastidi delle afte in bocca (per le quali, oltretutto, non esiste una cura specifica, come vedremo in seguito), ma solo che l’ ultima vostra afta in bocca in ordine di tempo molto probabilmente non sarà l’ ultima della vostra vita.

Afte in bocca: perché le ho? Le posso curare?

Non sono ancora ben note le cause per le quali insorgono le afte in bocca: anche in questo caso, parafrasando Pirandello, potremmo affermare che le cause sono una nessuna e centomila. Molte le ipotesi avanzate: motivazioni psicosomatiche, allergie, cause autoimmuni, scompensi ormonali, infezioni, diete sbagliate ed anche cause genetiche.

Come anticipato sopra non esistono rimedi specifici: stanti le (probabili) cause più in alto elencate, qualsiasi alimento o integratore utile nell’ aumentare la nostra efficienza fisico-corporea (ed immunitaria) ed interventi mirati nella riduzione dello stress possono aiutare nel combattere l’ insorgenza delle afte in bocca.